wcag_skip_links_header

Storie di climber Stagione 1

  • 2 Episodi

Due corto-mediometraggi che raccontano la storia, i progetti e le imprese dei due climber italiani Laura Rogora e Rolando Larcher. Un ritratto del loro modo di sentire la montagna, della loro dedizione e coraggio nel tracciare e salire nuove vie.

Entrambi diretti da Pietro Bagnara.

NEVER GIVE UP Laura Rogora (38m). Laura Rogora è la prima donna nella storia italiana ad essersi qualificata per le Olimpiadi di Tokio 2020 per l’arrampicata. Ma è anche la prima italiana ad aver salito un 9b (e la seconda al mondo) e la prima italiana ad avere vinto una tappa di Coppa del Mondo Lead in arrampicata. La sua storia ha molto di più da raccontare ed è legata oltre che all’ostinazione, alla sua capacità di sognare.

ROLLY Rolando Larcher (16m). La parete Sud della Marmolada ha segnato la vita e l’evoluzione alpinistica di Rolando Larcher: lo scalatore trentino arrivò per la prima volta in cima alla Sud a soli 19 anni, nel 1985. Da allora ha continuato ad aprire nuove linee in tutto il mondo. L’ultima via su questa parete, la “Scacciadiavoli”, con passaggi di difficoltà 8a+/8b. Questa via è anche l’occasione per Rolando di fare il punto sulla propria vita come alpinista: il suo modo di sentire la montagna non è fatto solo di gradi e difficoltà ma, soprattutto, di amicizie, scelte etiche, valori umani, momenti belli e difficili condivisi con gli altri alpinisti con i quali ha scalato. Il film è un ritratto inedito e inaspettato di una vera e propria leggenda dell’alpinismo italiano che ha scelto ancora una volta l’imponente parete Sud della Marmolada come palcoscenico della sua vita.

Episodi

38m

NEVER GIVE UP - Laura Rogora

2021

16m

ROLLY - Rolando Larcher

2019