wcag_skip_links_header

Lazio Verticale (2020)

  • Arrampicata, Documentario
  • 43min

Un film di Fabrizio Antonioli e Stefano Ardito che racconta la bellezza dell’arrampicata in angoli meravigliosi e sconosciuti di Roma e dintorni. Le pareti del Lazio (Gaeta e Ciampino, Ripa Majala e Guadagnolo, il Circeo, lo storico Morra e l’impressionante Santissima Trinità) si intrecciano alle straordinarie storie di uomini e donne che nell’ultimo secolo le hanno affrontate con entusiasmo e coraggio. Dalla storia di Enrico Iannetta, che nel lontano 1919 ha inventato l’arrampicata nel Lazio, si passa alla classe di Laura Rogora, più volte campionessa del mondo e grande talento dell’arrampicata sportiva italiana. Poi si parla di Gigi Mario, monaco Zen e guida alpina, dell’ex-ragazzo prodigio Pierluigi Bini, passando per Alessandro “Jolly” Lamberti, Lorenzo Trento, Andrea Di Bari, Emanuele Pontecorvo e tanti altri. Un film che mostra quanta bellezza le pareti e i protagonisti ad esse legate possano donare.

Il contenuto è disponibile per la visione per 10 giorni dal momento del noleggio e per 48 ore dal primo play. Se il primo play avviene a meno di 48 ore dalla scadenza dei 10 giorni, vale quest’ultimo termine.

Lingua

Italiano

Paese

Italia